• Italiano
  • English

menu

Contributi per le attività studentesche: aperto il bando

Rivolto ad associazioni e gruppi studenteschi. Domande fino al 15 maggio 2017 alle ore 12

È aperto il bando per l’assegnazione di contributi destinati, per l’anno 2017, ad attività culturali e sociali degli studenti, approvato dal Consiglio di Amministrazione dell’Università di Parma.

Al bando, che scade il 15 maggio 2017 alle ore 12, possono partecipare le Associazioni che dispongono di rappresentanti nei Consigli di Dipartimento e/o di corso di laurea; le Associazioni studentesche ufficialmente costituite all’interno dell’Ateneo con almeno 50 associati (in corso o fuori corso da non più di un anno oltre la durata del corso legale degli studi; il numero minimo di associati è ridotto a 10 qualora l’Associazione proponga unicamente iniziative di integrazione e aiuto per studenti disabili); i gruppi liberamente costituiti raccogliendo le firme di almeno 50 studenti (in corso o fuori corso da non più di un anno oltre la durata del corso legale degli studi).

Il fondo a disposizione per le attività del bando 2017 è di 90mila euro, già stanziati nel bilancio di previsione dell’esercizio 2017. Una somma di ulteriori 10mila euro è a disposizione della Commissione per la gestione delle emergenze e per garantire la continuità e la qualità delle attività delle Associazioni per i progetti approvati.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.unipr.it entro le ore 12 del 15 maggio 2017. Farà fede il report del messaggio e-mail.

Per informazioni e modulistica cliccare qui.

Per ulteriori informazioni: UOS Contributi, diritto allo studio e benessere studentesco, tel. 0521/904035, e-mail: associazioni@unipr.it

Pubblicato Martedì, 11 Aprile, 2017 - 11:58 | ultima modifica Martedì, 11 Aprile, 2017 - 16:21