• Italiano
  • English

Dall’11 agosto al 15 novembre pagamento prima e seconda rata tasse per iscrizioni agli anni successivi al primo

Per corsi di laurea, laurea magistrale a ciclo unico e laurea magistrale

Parma, 4 agosto 2017 - L’Università di Parma comunica a tutti gli studenti che devono iscriversi ad anni successivi al primo dei corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico che sarà disponibile a partire dall’11 agosto 2017 sul sito web di Ateneo il bollettino MAV -Modulo di Avviso di Versamento necessario per pagare la prima e seconda rata delle tasse universitarie.

La scadenza del pagamento è fissata per il 15 novembre 2017. Effettuato il pagamento, gli studenti saranno automaticamente iscritti all’anno accademico 2017-18.

NOVITÀ SUI CONTRIBUTI UNIVERSITARI A.A. 2017-18
Gli importi delle tasse per gli iscritti agli anni successivi al primo sono così suddivisi:

a)      prima rata: 156 euro (tassa regionale e bollo virtuale)
b)      seconda rata: 50% contributo universitario personalizzato
c)      terza rata: 50% contributo universitario personalizzato

(non si procede alla suddivisione del contributo universitario personalizzato per importi pari o inferiori a 50 euro, che saranno addebitati sulla seconda rata).

Prima e seconda rata delle tasse:
a partire dall’11 agosto sarà possibile pagare in un unico bollettino MAV la prima e la seconda rata delle tasse universitarie per l’iscrizione all’a.a. 2017/2018. Il bollettino è composto da: tassa regionale 140 euro, bollo virtuale 16 euro e 50% del contributo universitario personalizzato massimo (calcolato solo in base all’Ambito disciplinare del corso, all’anzianità di iscrizione e al merito).

Si precisa quanto segue:
- lo studente che intende richiedere riduzioni in base alla condizione economica ISEE non deve utilizzare il bollettino con l’importo massimo come indicato sopra, ma deve compilare la domanda per contributo universitario personalizzato sul sito di ER.GO Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori (www.er-go.it) dal 17 luglio 2017 ed entro il 31 ottobre 2017. Dopo 24 ore dalla compilazione lo studente può stampare nella sua Area Riservata del sito web di Ateneo il bollettino MAV ricalcolato in base all’ISEE
- lo studente che non si avvale della compilazione della domanda ISEE potrà procedere con il pagamento del bollettino con l’importo massimo come sopra indicato
- lo studente che compila la domanda ISEE autocertificando un numero di protocollo provvisorio dovrà pagare il 50% del contributo universitario personalizzato massimo come sopra; quindi a seguito della trasmissione da parte di INPS dei dati ISEE definitivi l’importo sarà successivamente ridefinito.

Terza rata delle tasse:
la terza rata delle tasse universitarie, pari al restante 50% del contributo onnicomprensivo, avrà scadenza di pagamento 2 maggio 2018.

Nota per borsisti in corso: per l’iscrizione agli anni successivi (escluso fuori corso) pagano la tassa ridotta (tassa regionale e bollo virtuale) a condizione che abbiano già compilato la domanda di borsa di studio sul sito di ER.GO.

MODALITÀ PER STAMPARE IL BOLLETTINO MAV
Lo studente può stampare il bollettino MAV collegandosi al sito web di Ateneo www.unipr.it. Da lì dovrà cliccare alla voce Servizi>Servizi on line>Servizi di segreteria, effettuare il Login con le proprie credenziali per accedere alla pagina a lui riservata e accedere al menu SEGRETERIA >PAGAMENTI.

MODALITÀ DEI PAGAMENTI
I pagamenti suddetti si effettueranno:
-      utilizzando il MAV presso qualsiasi filiale bancaria
-      online con carta di credito.

Attenzione: per l’Ateneo fa fede la data di effettivo incasso presso il proprio Ente Tesoriere (Banca Popolare di Sondrio). Si rende noto che l’ordine di pagamento eseguito il giorno della scadenza potrebbe comportare l’attribuzione del contributo di mora per ritardato pagamento, se l’effettiva operazione di versamento viene fatta dalla banca in data successiva alla scadenza. Per tutti i pagamenti si devono sempre verificare le condizioni e gli orari con cui la propria banca eroga il relativo servizio; infatti le banche eseguono i pagamenti in determinati orari di servizio ed eventuali operazioni fatte dall’utente oltre gli orari stabiliti vengono prese in carico dalla banca e contabilizzate il primo giorno lavorativo seguente.

RATEIZZAZIONE DELLE RATE
La seconda rata e la terza rata delle tasse universitarie, se di importo pari o superiore a 600 euro, possono essere rateizzate, a richiesta dello studente
, in due quote di pari importo con le seguenti scadenze:
·                seconda rata: 15 novembre 2017 e 15 dicembre 2017
·                terza rata: 2 maggio 2018 e 15 giugno 2018.
La richiesta si presenta online dall’11 ottobre 2017 ed entro il 14 novembre 2017 collegandosi al sito web di Ateneo www.unipr.it cliccando alla voce Servizi>Servizi di segreteria on line, autenticandosi e quindi accedendo al menu SEGRETERIA> pagamenti. La richiesta è unica e vale per la seconda e terza rata; non saranno possibili richieste successive solo per la terza rata.

Non possono presentare richiesta gli studenti non in regola con i versamenti di tasse e contributi.
La rateizzazione è revocata in caso di cessazione della carriera per rinuncia agli studi, trasferimento, laurea; lo studente può ottenere il provvedimento di chiusura carriera solo previo versamento dell’intero importo della rata.

CONTRIBUTO DI MORA
Ogni pagamento successivo alle scadenze indicate comporta l’attribuzione di un contributo di mora pari a 50 euro e il blocco immediato della carriera
fino a regolarizzazione della posizione.

Pubblicato Venerdì, 4 Agosto, 2017 - 12:00 | ultima modifica Venerdì, 4 Agosto, 2017 - 12:38