• Italiano
  • English

menu

“UNIPR Ricerca”, un nuovo e-magazine per conoscere risultati, persone e fatti della ricerca di Ateneo

Parma, 11 settembre 2018 - È stato pubblicato sul sito web di Ateneo www.unipr.it il primo numero di “UNIPR Ricerca”, nuovo magazine digitale fortemente voluto dal Rettore e dai Pro Rettori, per mettere in evidenza i risultati di maggior rilievo raggiunti in campo fondamentale e in campo applicativo nei Dipartimenti e Centri di ricerca dell’Università di Parma.

Nei mesi trascorsi dalla mia nomina a Pro Rettore per la Ricerca – scrive il Prof. Roberto Fornari nel suo editoriale - ho potuto interagire con tanti colleghi di diversi dipartimenti, rendendomi conto di quanto impegno viene quotidianamente profuso per produrre avanzamenti e nuova conoscenza nei campi più disparati, esercitando nel contempo una insostituibile azione formativa verso dottorandi e nuove generazioni di giovani ricercatori. A dispetto della cronica scarsità di finanziamenti, tipica delle Università italiane, i nostri gruppi raggiungono spesso risultati di assoluto rilievo. Proprio questi risultati vogliamo rendere noti ad un pubblico più vasto di quello degli addetti ai lavori”.

Così sfogliando questa prima uscita di “UNIPR Ricerca” si possono scoprire gli splendidi mosaici della villa dell’imperatore Teodorico portati alla luce dalla Prof.ssa Morigi (Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali - DUSIC) nello scavo archeologico di Galeata, in provincia di Forlì-Cesena; l’intervista al Prof. Artoni (Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale - SCVSA) consente di approfondire la relazione tra le analisi sulle rocce dei fondali del Mar Ionio e l’aggiornamento delle mappe di rischio sismico della zona; spazio anche all’approfondimento sulle nano-memorie del futuro, magneti molecolari studiati dal gruppo di ricerca del Prof. Santini (Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche - SMFI); di allevamento efficiente e sostenibile si tratta nell’intervista al Prof. Righi (Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie - SMV), vincitore di un progetto europeo sull’impatto economico e ambientale della dieta delle vacche da latte; la pubblicazione si conclude con i contributi dei proff. Ferrari (Dipartimento di Medicina e Chirurgia) e Ottonello (Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale - SCVSA)  sui loro studi per una nuova terapia contro le epatiti B e C, e con l’intervista al Prof. Mignosa (Dipartimento di Ingegneria e Architettura - DIA) che racconta come, sulla scia dell’esondazione del fiume Panaro, nel 2014, sia nata l’idea di creare “RESILIENCE”, un sistema predittivo dell’evoluzione delle alluvioni immediatamente attivabile in caso di rottura degli argini, presto consultabile anche con un’app.

 Il file PDF di “UNIPR Ricerca” è scaricabile dalla sezione “Notizie dalla Ricerca” di Unipr.it.

Pubblicato Martedì, 11 Settembre, 2018 - 11:36 | ultima modifica Martedì, 11 Settembre, 2018 - 11:50