• Italiano
  • English

target

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Dottorato in Biologia Evoluzionistica ed Ecologia

IL DOTTORATO  IN BREVE

Il dottorato di ricerca in Biologia Evoluzionistica ed Ecologia ha come obiettivo  lo studio della diversità biologica e della sua evoluzione, del comportamento e delle relazioni dei viventi, compreso l’uomo, fra loro e con l’ambiente.  Il Corso è promosso da una comunità scientifica che opera in tre diversi atenei con gruppi di ricerca qualificati e attivamente impegnati nei seguenti settori:

  • Biologia e Biotecnologie Vegetali
  • Ecologia ed Etologia
  • Genetica ed Evoluzione

 

Come si fa a partecipare - I posti disponibili sono limitati. Per potersi iscrivere al corso di dottorato i candidati devono partecipare ad un concorso per titoli ed esami, e presentare domanda secondo le modalità specificate nel bando http://www.unipr.it/didattica/post-laurea/dottorati-di-ricerca

Chi può partecipare - Per l’ammissione al dottorato è richiesta la laurea magistrale  secondo l’ordinamento vigente o titolo equipollente secondo gli ordinamenti precedenti, ovvero titolo equipollente conseguito all’estero.  Costituisce titolo preferenziale il possesso di una laurea in ambito scientifico.

In cosa consiste l’attività del dottorando - Il corso e le borse hanno la durata di triennale. All’inizio del corso, ai dottorandi vengono assegnati uno o più tutori che curano la loro formazione culturale e lo svolgimento dell’attività di ricerca scientifica. Il programma formativo prevede :

  • attività di ricerca all'interno di uno dei gruppi di ricerca degli atenei convenzionati;
  • attività di formazione disciplinare e interdisciplinare, con proposte didattiche istituite appositamente per il dottorato;
  • attività di formazione e ricerca all’estero, presso centri di ricerca qualificati.

I dottorandi possono anche svolgere attività di sostegno alla didattica e in attività di divulgazione scientifica e di orientamento.

Come si consegue il titolo - Per il conseguimento del titolo, al termine dei tre anni, i dottorandi presentano una tesi scritta che viene  giudicata da due valutatori esterni e da una apposita Commissione d’esame.

Durata: 3 anni

 

Sede XXXIV-XXXVI cicloUniversità degli Studi di Parma   università degli Studi parma 8linkare a  https://www.unipr.it/didattica/post-laurea/dottorati-di-ricerca)

Dipartimento di afferenza: Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale

Scuola dottorale di afferenza: Scienze Biologiche, del Farmaco e degli Alimenti

Coordinatore : prof. Pierluigi Viaroli

Sedi convenzionate

Università degli Studi di Ferrara

referente prof. Guido Barbujani (http://docente.unife.it/guido.barbujani/)

Università degli Studi di Firenze

referente prof. Alessio Mengoni (https://www.unifi.it/p-doc2-2020-200010-M-3f2a3d2f362930-0.html )

Sedi in convenzione per il conferimento del doppio titolo: Università di Klaipeda, Lituania, Klaipėdos universitetas, referente prof. Darius Daunys

Pubblicato Martedì, 24 Marzo, 2020 - 11:31 | ultima modifica Lunedì, 11 Maggio, 2020 - 11:03